Consiglio per Paola🥰

AGGIORNAMENTO 18/03/2021

MODALITA' D'USO:

MATTINO: Usa per pulire la pelle il detergente solido visto che la pelle è struccata. Evita occhi e contorno occhi.  Successivamente usa l'olio su pelle umida o asciutta, fai delle prove e vedi come ti trovi meglio!

SERA: Usa il latte detergente (si, può essere usato anche sugli occhi) per detergere la pelle e struccarti e successivamente spruzza del tonico sulla pelle (evita occhi). Successivamente applichi l'olio.

L'effetto su pelle leggermente umida è più leggero, puoi usarlo in questo modo anche dopo aver spruzzato il tonico.

Il tonico i primi giorni mettilo solo alla sera. Poi puoi provare ad aggiungerlo anche al mattino. Se vedi che la pelle "tira"troppo usalo solo alla sera.

😊

 

Ciao Paola,

grazie per averci scritto e congratulazioni per la tua gravidanza 😍

 
Brufoli e imperfezioni sono abbastanza frequenti in gravidanza, questo perchè in questo periodo vi sono degli sbalzi ormonali che incidono sulle ghiandole sebacee. I brufoli rappresentano un'infiammazione della pelle dovuta al'iperproduzione di sebo. Le ghiandole sebacee in questo modo si occludono, si infiammano e si forma il brufolo. La pelle tende ad essere più reattiva.
Quindi noi ti consigliamo dei prodotti che andranno a trattare la pelle delicatamente, perchè di fatto è una pelle sensibile, e che vanno a regolare la produzione di sebo.

DETERSIONE: Se non ti trucchi ti consigliamo l'uso di  un DETERGENTE SOLIDO  (clicca per scoprirlo) indicato per tua tipologia di pelle (evita la zona occhi), contiene carbone vegetale e tea tree oil che detergono e purificano la pelle.

Se ti trucchi usa invece un latte delicato, MOISSANIT (clicca per scoprirlo),  che tolga il trucco senza aggredire la pelle.

Ti consigliamo, in entrambe le soluzioni, di abbinare un TONICO PURIFICANTE (clicca per scoprirlo) indicato per pelli miste e grasse, contiene dell'estratto di papaja che ha un'azione enzimatica delicamente esfoliante e quindi pulisce in profondità la pelle. Inoltre il tonico riequilibra il ph cutaneo, che nel caso delle pelle impure è alterato, e rende la pelle ricettiva ai trattamenti successivi.

TRATTAMENTO: Ti consigliamo un OLIO SEBOREGOLATORE (clicca per scoprirlo) che ha la doppia funzione di lenire la pelle sensibile e regolare l'iperproduzione delle ghiandole sebacee. Contiene una miscela di oli vegetali particolarmente assorbibili da pelle con imperfezioni (olio di jojoba, olio di semi di vinacciolo, olio di rosa canina e olio di semi di lampone) che grazie al loro potere antiossidante svolgono un effetto disarrossante e antibatterico. 

 

 

 

Speriamo di esserti state utili! 

Se hai altre domande o non ti è chiaro qualcosa scrivici!🥰 O puoi mandarci anche un messaggio Whatsapp al 3347493650